Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Conte al G20: "Il vaccino sia un bene pubblico globale", pronto al passaggio di consegne

"L'impegno deve essere quello di contrastare la pandemia rendendo i vaccini accessibili a tutti e migliorando l'offerta dei sistemi sanitari". Lo ha dichiarato Giuseppe Conte al G20, durante il suo intervento per il passaggio di consegne tra la presidenza saudita e quella italiana entrante per il 2021. Mentre il ministro Roberto Speranza annunciava di essere ottimista riguardo all'arrivo delle "primissime dosi" già alla fine di gennaio, il premier ribadiva ai leader mondiali che "vaccini e terapie anti-Covid non devono essere privilegio di pochi, ma di tutti. L'imperativo è garantire l'accesso alla diagnosi, alle terapie e ai vaccini a tutta la comunità mondiale: per l'Italia sono beni pubblici globali". 

 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog