Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Beppe Grillo, il suo "contro-discorso di fine anno"? "Un'occasione per gli sc***i", cosa si mette in faccia

Una volta c'era il contro-discorso di Beppe Grillo, che polemicamente parlava all'Italia (grillina) in contemporanea al presidente della Repubblica. Oggi che il M5s è a tutti gli effetti ingranaggio del sistema e che soprattutto ha bisogno dell'appoggio totale del Colle per continuare a contare qualcosa, il comico-guru si limita a due righe buffonesce su Facebook e a una foto ancora più teatrale, con un ferro di cavallo in faccia. "L'Elevato è sceso per dirvi che gli errori dei grandi uomini ci dispiacciono perché danno l'occasione agli scemi di correggerli. Buon anno!". E se come da tradizione il ferro di cavallo porta fortuna, ne servirà tanta all'Italia, ma soprattutto ai 5 Stelle.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog