Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Sei proprio una... ", agguato in diretta alla giornalista: che cosa le fanno da dietro

Christina Pascucci, la sexy reporter di KTLA, la nota emittente televisiva californiana, ha subito un attacco in diretta degno del nostro Paolini. Durante la Pride Parade, una manifestazione per i diritti LGBT per le strade di Los Angeles, la Pascucci è stata improvvisamente avvicinata alle spalle da un uomo che le ha detto nell'orecchio "You're so fucking hot", traducibile in un commento non troppo gentile in cui il disturbatore esprime il proprio apprezzamento per la giornalista. La Pascucci, circondata da diverse persone in un paese stato d'ubriachezza, ha immediatamente interrotto la diretta, e, una volta in studio il presentatore ha condannato i due giovani autori dell'agguato. Il video però è stato postato poco dopo su You Tube, dove i due giovani hanno raccolto parecchi consensi. "Non lo si può biasimare, lei è così bella", oppure, "La cosa migliore che io abbia visto al telegiornale nell'ultimo periodo". 

Dai blog