Cerca

Scintille

Dritto e Rovescio, Paolo del Debbio massacra Cecchi Paone: "Fuori di testa, pir***, ti butto fuori"

24 Maggio 2019

2

Violentissima rissa televisiva tra Alessandro Cecchi Paone e il conduttore Paolo Del Debbio durante Dritto e rovescio. Paone - come riporta TVBlog - si scaglia contro Daniela Santanchè e Marco Rizzo. Per il conduttore, ospite a Dritto e rovescio, Fratelli d’Italia e Partito Comunista non fanno differenza con i due esponenti che vengono messi sullo stesso piano e tacciati di essere nemici dell’Europa. “Voglio ringraziarli perché ci ricordano che l’Europa è un grande amore dei liberali, socialisti e cristiani e nemico per fascisti e comunisti”, tuona Cecchi Paone. “L’Europa è nata per cancellare gli orrori fascisti e comunisti che hanno devastato il nostro continente nel Novecento. Non ci sono più deportati e perseguitati. E’ una grande bellissima opzione di libertà e serenità”.

Del Debbio prende le difese della Santanché: “Non lo ascolti è fuori di melone”. Poi si rivolge a Cecchi: “Non è fascista [...] Allora te sei un pirla [...] Alessandro piantala, levategli il microfono”.

Cecchi Paone si alza, fa lo show. Accusa Del Debbio di fascismo che, per tutta risposta, lo minaccia di cacciarlo dallo studio: “Ti butto fuori dalla trasmissione, vattene. A me fascista non lo dici. Vai, vai”. I due sono a pochi centimetri di distanza, mancava solo la spada per la sfida a duello. “Tu non ti puoi permettere, mi hai dato del liberale pirla”. Del Debbio lo corregge: “No, pirla e basta. Pirla e basta”. Alla fine torna il sereno. Del Debbio chiede scusa ai telespettatori: “Questa trasmissione generalmente non fa cose di questo tipo”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • malandro

    24 Maggio 2019 - 21:09

    Quelli che hanno sempre in bocca l'accusa di fascista, invero, non hanno capacità di argomentare e di ragionare!

    Report

    Rispondi

  • levantino

    24 Maggio 2019 - 10:10

    Perché si ostinano ad invitare Checchi Paone,che dice sempre il contrario del conduttore. Sarà un vezzo,ma ci ha rotto i marroni,con le sue uscite,

    Report

    Rispondi

Pietro Grasso a sostegno del governicchio: "M5s-Pd trovino coraggio per fare un governo di legislatura"

Buffagni (M5s): "Non mi fido di nessuno specialmente di Renzi, ma contano gli interessi degli italiani"
Zingaretti cambia idea sulle elezioni: "A Mattarella riferiremo che siamo disposti a un governo di svolta"
Rosi Bindi, messaggio ai Cinque Stelle: "Va verificata la possibilità di maggioranza solida, altrimenti voto"

media