Cerca

Raptus

Io e te, Pierluigi Diaco sbrocca con la sua ospite in studio: squilla il cellulare, come la asfalta in diretta

12 Luglio 2019

1

Reazione choc di Pierluigi Diaco contro un'ospite di Io e te, Vira Carbone. La conduttrice, in diretta su Raiuno, aveva il cellulare acceso che è squillato. Il padrone di casa si è arrabbiato tantissimo. “Ho portato il cellulare in studio per iniziare con uno sketch con te perché volevo consegnarti il cellulare”, ha detto la donna, per giustificarsi. Ma Diaco non è convinto e quando anche Patrizia Rossetti - presente con loro in studio – rivela di avere portato con sé il telefono per fare una foto con il conduttore, quest’ultimo sbotta: “Trovo molto maleducato entrare in casa, in uno studio televisivo… e quando si parla e discute con il cellulare acceso. Scusate ve lo dico con grande sincerità lo trovo maleducatissimo… vi chiedo di spegnere il telefono (…) Non va usato il telefonino in onda se non come nel caso di prima alla luce del sole“.

Per approfondire leggi anche: Fiordaliso si confessa da Diaco

La Carbone si giustifica specificando di aver inserito la modalità aereo. Poi cerca di stemperare la tensione: “E’ divertente come sketch, è diventato quasi comico… mi dispiace che tu ti sia un pochino adirato giustamente. E’ casa tua”. Diaco è inflessibile: “Mi piace essere molto sincero con voi (…) converrete con me che dopo la trasmissione abbracciarci e stringerci la mano e dirci due cose è più importante che farci una foto? (…) Io mi sottraggo alla dittatura del cellulare, la trovo volgare, volgarissima”. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Damm a trà

    Damm a trà

    13 Luglio 2019 - 08:08

    Giusto spegnere il cellulare in una trasmissione TV ma la reazione di Diaco mi è parsa alquanto spropositata......che avesse la sue cose ?

    Report

    Rispondi

Cerciello Rega, cocaina e pistole nei video dei due americani: eccessi di ogni tipo

Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"
Beatrice Lorenzin entra nel Pd: "L'unico modo per arginare Salvini, il centrodestra non esiste più"
Immigrati, il presidente tedesco Steinmeier a Mattarella: "Onore dei rimpatri all'Ue"

media