Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le Iene, Francesco Arca e il pestaggio a telecamere spente. C'è l'audio: raptus di gelosia, finisce male

Finisce malissimo lo scherzo delle Iene a Francesco Arca. All'ex tronista di Uomini e donne viene fatto credere, con la complicità della moglie Irene Capuano, che la figlia Maria Sole abbia sostenuto un provino per partecipare a un dating show per bambini. Arca vede il video sul telefonino con la bimba ridotta in lacrime alla fine del test. Arca va su tutte le furie, contatta la moglie e la travolge di insulti. Poi si presenta all'hotel del casting e qui la situazione precipita: quando vede l'uomo che ha fatto piangere la figlia lo insegue per le scale. Le telecamere a questo punto si spengono, ma continuano a riprendere quanto sta accadendo con l'audio: un pestaggio in piena regola. "Scusate per la reazione un po’ forte - si è scusato alla fine Arca, una volta scoperta la messinscena -. Io volevo solo dire a tutti i papà e a tutte le mamme che i bambini sono bambini e che tali devono rimanere. E se proprio volete fargli fare qualcosa rivolgetevi a persone competenti e serie".

Dai blog