Cerca

Prima volta

Brasile in delirio, oro nel calcio. Neymar choc: "Mai più capitano"

21 Agosto 2016

0

Storico primo oro nel calcio alle Olimpiadi per il Brasile. Dopo tante delusioni vissute in casa, i verdeoro hanno battuto la Germania ai rigori dopo l'1-1 al 120', parzialissima rivincita dell'1-7 subito al Maracanà nella semifinale del Mondiale 2014. Grande protagonista Neymar, che prima segna l'1-0 nel primo tempo con un grandissimo gol su punizione e poi mette a segno il rigore decisivo. "Non sarò più il capitano della Seleçao", annuncia al termine della gara. A inizio torneo la critica brasiliana aveva bocciato su tutta la linea il campione del Barcellona, definendolo "vergognoso" per rendimento e atteggiamento. Poi la rinascita, fino alla vittoria accolta da un'autentica festa popolare a Rio e in tutto il Paese.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media