Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Due nuovi Covid Hospital in Puglia grazie a GVM Care and Research

(Agenzia Vista) Puglia, 06 aprile 2020 Due nuovi Covid Hospital in Puglia grazie a GVM Care and Research 210 posti letto, di cui 50 di Terapia Intensiva, subito disponibili e attrezzati a disposizione della Regione Puglia per far fronte all'emergenza coronavirus. È quanto messo a disposizione da GVM Care & Research, gruppo ospedaliero italiano, che ha reso operativo il nuovo Covid Hospital di Villa Lucia Hospital di Conversano (BA), Ospedale Polispecialistico Accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, che nelle ultime settimane è stato oggetto di una totale e impegnativa riorganizzazione. Un'ulteriore struttura a Bari è quella di Anthea Hospital, anch'esso allestito interamente per accogliere pazienti affetti dal virus Covid-19. La riorganizzazione delle due strutture, resa possibile in tempi così brevi grazie all'impegno da parte del Gruppo e al lavoro incessante delle squadre di operai coinvolte, ha l'obiettivo di prevenire la saturazione dei posti letto del Servizio Sanitario Nazionale e garantire una gestione organica ed efficiente di tutti i pazienti. “Questa operazione di riconversione totale e riorganizzazione delle strutture in Covid Hospital ha richiesto uno sforzo imponente, da un punto di vista organizzativo ed economico, ma necessario e importante per contribuire a far fronte ad un'emergenza sanitaria che sta mettendo a dura prova il Paese e che richiede un impegno straordinario da parte di tutti, senza distinzioni tra pubblico e privato – dichiara il dott. Giuseppe Speziale, Vicepresidente di GVM Care & Research –. In quanto parte integrante del Servizio Sanitario Nazionale abbiamo deciso di mettere le nostre risorse a disposizione, investendo di nostra spontanea volontà nella realizzazione di un Covid Hospital a Conversano all'interno di Villa Lucia Hospital e di un secondo a Bari all'interno di Anthea Hospital, che sarà operativo nei prossimi giorni”. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Dai blog