Cerca

La rilevazione

Sondaggio Ixè per Agorà: "Gli italiani hanno cambiato idea sul voto dopo Expo"

Sondaggio Ixè per Agorà: "Gli italiani hanno cambiato idea sul voto dopo Expo"

Effetto Expo sui sondaggi. Come era prevedibile la valanga di arresti ai vertici dell'esposizione internazionale prevista a Milano per il maggio 2015 ha avuto un certo peso mediatico sui consensi degli elettori a due settimane dal voto per il rinnovo dell'Europarlamento. Come rileva l'ultimo sondaggio Ixè per Agorà circa il 18 per cento degli elettori ha cambiato idea dopo le "manette" su Expo, un altro 12 per cento non sa adesso cosa votare e un altro 12 per cento non sa più nemmeno se andrà a votare. Insomma gli arresti hanno scatenato un terremoto nei sondaggi che avrà un peso sul voto del 25 maggio.

L'ultimo sondaggio prima del silenzio - A mezzanotte calerà il silenzio sulle pubblicazione dei sondaggi. Gli ultimi dati disponibili sono di Ixè per Agorà. L'istituto non ha ancora misurato la forbice di consenso sui partiti dopo gli arresti di Expo, ma il dato fondamentale è già rilevato: considerando chi scegli l'astensione, chi ha cambiato idea e chi non sa più per chi votare dopo la valanga manettara, un elettore su due di fatto è spiazzato dallo scandalo scoppiato a Milano. Nel dettaglio i partiti a una manciata di giorni dalle elezioni si posizionano così: il Pd è primo con il 33,2 per cento, dietro c'è l'M5s al 26,4 mentre Forza Italia è al 18,2 per cento. Stabili Lega Nord e Ncd al 5,2 per cento e al 5,1. Fratelli d'Italia è al 3,8 per cento seguita da L'altra Europa con Tsipras al 3,9 per cento. Scelta Europea fanalino di coda al 2 per cento. L'effetto Expo insomma sulle prossime rilevazioni, quelle riservate ai partiti di certo sarà consistente.

Effetto pesantissimo - E a sottolinearlo su Repubblica è anche Alessandra Ghisleri, sondaggista di fiducia del Cav: "Non è ancora calcolabile, ma potrebbe essere pesantissimo. E decisivo per rendere i pentastellati la prima forza politica del Paese". Insomma Grillo potrebbe trionfare grazie all'assist delle toghe. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    09 Maggio 2014 - 23:11

    Vincerà Renzi, nonostante il probabile aumento di voti a quel pazzo di Grillo. Ma ciò che conta sarà la inkulata in 3D che si prenderà quel fetente di Pirlusconi, noto allevatore di mafiosi e delinquenti!!!

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      17 Maggio 2014 - 15:03

      In pratica c'è da scegliere fra pd e Grillo, altrimenti i voti si disperdono e vince grillo. Poi alle politiche nazionali, ognuno voterà il proprio partito.

      Report

      Rispondi

  • marco53

    09 Maggio 2014 - 19:07

    Vincerà Hitler...cioè Grillo! Sarà il vincitore delle prossime europee, e se i politici delinquenti itliani, che popolano le nostre due Camere non capiranno la lezione, il nuovo Hitler andrà al potere anche in Italia. Ci andrà, perchè i suddetti delinquenti non rinunceranno mai a niente, finchè non saranno ammazzati.

    Report

    Rispondi

  • williamc

    09 Maggio 2014 - 18:06

    Grave errore votare per Grillo. Quelli che lo votano sono al 90% giovani disoccupati o precari. Tutti sperano di trovare un posto da onorevole. In politica non hanno idee proprie ma scopiazzano quelle degli alltri partiti esasperandole con scene plateali. Poveri noi !!!. William Cioni

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      17 Maggio 2014 - 15:03

      Sperano di avere la paghetta senza lavorare o lavorando in nero, sulle spalle dei lavoratori.

      Report

      Rispondi

    • luigifassone

      09 Maggio 2014 - 19:07

      Concordo ! Poveri noi ! Occhio che vi fregate con la vostra matita !

      Report

      Rispondi

  • boss1

    boss1

    09 Maggio 2014 - 17:05

    non lo avete capito le toghe adesso vogliano far fuori pure fonzie che vuole tagliare i loro lauti compensi,quindi avanti grillo risolverai tutti i problemi italioti ma attento più che grillo sei cavalletta.

    Report

    Rispondi

blog