Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Omnibus, la leghista Locatelli incalza Pizzarotti: "E Bibbiano?". Lui perde il controllo: "Signora, lei..."

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"Signora, lei è imbarazzante". A Omnibus su La7 il confronto tra Federico Pizzarotti e l'ex ministra leghista Alessandra Locatelli diventa subito rissa. Si parla delle elezioni regionali in Emilia Romagna, il sindaco di Parma ex grillino, schierato con il governatoreuscente del Pd Stefano Bonaccini, rivendica la "necessità di continuità" e la Locatelli punta il dito sullo scandalo per eccellenza nella roccaforte rossa: "Ma su Bibbiano il vostro silenzio...". Leggi anche: "È una ver-go-gna". Giletti piegato dalla rabbia, la politica che gli fa saltare i nervi L'ex Capitan Pizza perde il controllo: "Strumentalizzate politicamente i bambini, si vergogni lei, Salvini e tutti gli altri! Siete il vuoto spinto". Seguono diversi secondi di urla scomposte e accuse quasi indecifrabili per la foga con cui Pizzarotti cerca di annichilire la sua (pacatissima) interlocutrice.

Dai blog