Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calcio: ragazzino utilizzato per portare candelotti e fumogeni allo stadio nell'avellinese

default_image

  • a
  • a
  • a

Avellino, 1 ott. - (Adnkronos) - Un ragazzino di 13 anni e' stato bloccato ieri dai carabinieri mentre si stava recando al campo sportivo 'Melina Pignatelli' di San Martino Valle Caudina nell'avellinese per assistere alla partita di calcio tra la squadra locale e il Montesarchio (Benevento). Nello zainetto che il ragazzino portava in spalla i militari hanno scoperto 15 candelotti, 24 fumogeni, 5 torce illuminanti, bombolette spray. Il bambino, residente a Montesarchio con i genitori, era utilizzato per portare il materiale esplodente per conto degli adulti che, probabilmente ritenevano che non sarebbe mai stato controllato. Il giovanissimo, in quanto minore non imputabile e' stato riaffidato ai genitori.

Dai blog