Cerca

Spending review

Spazzati via i piccoli tribunali: la lista

Trentadue strutture verranno chiuse: per il Guardasigilli si risparmierà, ma soprattutto porterà efficienza. Gli avvocati scioperano

 

Nei piani del governo Monti c'è anche la riduzione del numero dei Tribunali più piccoli. La sforbiciata porterebbe alla chiusura di 32 (al massimo 36) strutture che non non avrebbero più i requisiti di esistenza. Parallelamente sarannno cancellate tutte le sezioni distaccate. Il guardasigilli Paola Severino è convinta che la riforma della geografia giudiziaria porterà risparmi ed efficienza. Non la pensano così gli avvocati che oggi hanno incrociato le braccia.  E’ "evidente" l’"incostituzionalità" del provvedimento di revisione delle geografia giudiziaria, ha tuonato il presidente dell’Organismo unitario dell’Avvocatura, Maurizio de Tilla che annuncia: "ci rivolgeremo alla Corte Costituzionale". Che "su casi simili si è già espressa con chiarezza - conclude de Tilla - ed è per questa ragione che siamo convinti della nostra scelta di contrastare la revisione selvaggia della geografia e ricorrere alla Consulta. I decreti legge non possono essere un raggiro alle prerogative del Parlamento, al dialogo con le parti sociali. Una prassi per comprimere la democrazia, in confronto e per legiferare a scapito dei diritti dei cittadini".  

Ecco la lista dei Tribunali che verranno chiusi

PIEMONTE:  Alba, Casale, Monferrato, Mondovì (ancora in dubbio), Pinerolo, Saluzzo, Tortona, Acqui Terme

LOMBARDIA: Crema, Vigevano, Voghera

VENETO: Bassano del Grappa

FRIULI: Tolmezzo

LIGURIA: Chiavari, Sanremo

TOSCANA:  Montepulciano

MARCHE:  Camerino, Urbino

UMBRIA: Orvieto

ABRUZZO: Avezzano, Lanciano, Sulmona, Vasto

LAZIO: Cassino (ancora in dubbio)

CAMPANIA: Ariano Irpino, Sant'Angelo dei Lombardi, Sala Consilina

PUGLIA: Lucera

BASILICATA: Melfi

CALABRIA: Lamezia Terme (ancora in dubbio), Rossano Calabro (ancora in dubbio)

SICILIA: Nicosia, Caltagirone (ancora in dubbio), Modica, Paola (ancora in dubbio), Mistretta, Sciacca (ancora in dubbio)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luisa54

    05 Luglio 2012 - 20:08

    Come mai " ancora in dubbio " e solo al Sud ?? ma perchè al sud non verranno tagliati!!!!

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    05 Luglio 2012 - 15:03

    E ti pareva che da un qualsiasi ufficio statale (di tutti i tipi) pieni zeppi di raccomandati e di fancazzisti anche illetterati e semianalfabeti uscisse qualcosa di buono ? Te lo dice uno che detti uffici li ha frequentati anni per esigenze di lavoro. Basta ed avanza vedere la diatriba nata tra i due ministeri per conoscere la esatta cifra degli esodati, esempio lampante di spreco dei quattrini (sacri) delle nostre tasse e veramente sudati e guadagnati, non certo i 50.000 euro al mese del befera e del suo compare mastropasqua.

    Report

    Rispondi

  • Marcoenrico

    05 Luglio 2012 - 14:02

    Piemonte: non vi è il tribunale di Casale e quello di Monferrato ma vi è quello di Casale Monterrato (che è una località sola. Il tribunale di Paola si trova in Calabria e non in Sicilia, a meno che la cittadina non sia stata spostata nella notte... Poi ve ne sono 7 indicati come "in forse" mentre dall'articolo ne risultano 4 (36-2=4) e 29 "certi" (30 con Monferrato che non esiste) mentre ne sono indicati 32 nell'articolo. Ma al ministero chi hanno a preparare questi comunicati stampa? Luciggnolo? Perché Pinocchio è di un livello culturale superiore...

    Report

    Rispondi

blog