Cerca

Verso le regionali

Elezioni in Emilia, l'ultimo sondaggio disponibile di due settimane fa

25
Elezioni in Emilia, l'ultimo sondaggio disponibile di due settimane fa

Ecco l'ultimo sondaggio disponibile sulle Regionali: risale a quindici giorni fa. L'ultima ricerca "sicura" piombata sui tavoli che contano darebbe, al momento, la Lega Nord tra l'11 e il 12 per cento, quindi, sopra Forza Italia, che invece denuncia un crollo tra il 9 e il 10%, e si attesta a un punticino dai Cinque stelle, pure loro in caduta libera (i grillini registrano un misero 14% scarso). Il Pd, per inciso, veleggia attorno al 53-54 %.

Il leader del Centrodestra - L'analisi di voto farebbe in tal modo saltare i piani del forzista Giovanni Toti che al Corriere aveva annunciato l'unità di tutto il centrodestra, da Salvini ad Alfano sotto la leadership di Berlusconi, e farebbe, di converso, partire la campagna per il sorpasso decisivo di Matteo Salvini a Forza Italia (con segnali inquietanti annessi in ottica di leadership). Salvini, che di Angelino Alfano non vuole nemmeno sentir parlare ("L’alternativa a Renzi non si fa con chi governa con Renzi. Mi spiace ma c'è qualcuno che si sia auto-escluso") non percepisce da tempo il leader di Ncd come alleato potenziale. Secondo le rilevazioni ufficiali di Euromedia research, invece, la Lega si attesterebbe tra il 9 e il 10, un po meno, ma come come dice Alessandra Ghisleri, sondaggista di Silvio Berlusconi, "più dieci che nove". Un dato, per esempio, superiore all'8 per cento del 2008 dei tempi di Umberto Bossi.

L'altro Matteo - Umberto Bossi, che il Cavaliere ammirava ma non temeva, teme, al contrario, l'altro Matteo. Ma è solo l'inizio: Raffaele Volpi, salviniano puro, nel frattempo polemizza: "E' bizzarro - dice - che i miei colleghi di Forza Italia pretendano di scegliersi l’interlocutore nella Lega, guardando in maniera strabica. Noi, senza strabismi, stiamo costruendo una Lega inclusiva che guarda a tutti i moderati. Vuole che le faccio l’elenco delle associazioni che stanno aderendo al rassemblement?”. 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ferdi1512

    23 Novembre 2014 - 11:11

    continuo a credere che mauro pizzinato,sia il padre,forse inconsapevole,di una delle olgettine!!!!!!!!!troppo stupido e troppo scemo,x accorgersi,che la destra stà cambiando!!!ah...rinco,son finiti i soldi facili in casa!!!

    Report

    Rispondi

  • paolog.0575

    23 Novembre 2014 - 11:11

    Caro Berlusconi, continua a fare la scimmia di Renzi, con i tuoi compari diForza Italia che sono ormai pugili suonati, intenti ad arraffare il più che possibile, poichè si avvicina il momento in cui li cacceranno da tavola. I tuoi elettori stanno votando con i piedi, andando verso altri lidi. Salvini, con la Lega, non diventerà il primo partito d'Italia, con queste elezioni, ma ha futuro; B. no!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    capitanuncino

    18 Novembre 2014 - 15:03

    Se berlusconi non faceva lo scemo appoggiando prima Monti,poi Letta ed adesso il piazzista di articoli casalinghi della Lega non aveva paura.Facendo il pirla si è giocato l'elettorato.Cavoli suoi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media