Cerca

Il diario

Dimagrire camminando scalzi? Le università trovino di meglio da fare

31 Ottobre 2019

0
Maurizio Costanzo

Non finisco mai di stupirmi. Leggo che invece di fare diete faticose per diminuire qualche chilo, è sufficiente, per perdere peso, camminare scalzi. Lo sostiene una indagine condotta da una università portoghese. Forse per questo, i padri francescani erano e sono tutti molto magri: camminano con i sandali, cioè quasi scalzi. Mi chiedo: ma queste università, non hanno niente di più interessante da verificare, da studiare, da supporre? E loro, gli studiosi portoghesi, se sono in sovrappeso, vanno all’università scalzi? Non lo vorrei dire, ma ho conosciuto degli obesi che, per praticità, estate e inverno, camminavano con le infradito.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media