Cerca

Diario

Il ladro di vino e il bidet portatile

2 Dicembre 2019

0
Il ladro di vino e il bidet portatile

Ci sono due notizie che mi divertono. La prima riguarda un ladro svizzero, appassionato di vino, che, se gli capita (come gli è capitato) di rubare cassette in un’enoteca, poi non resiste, comincia a bere e si ubriaca. Consigliamo al ladro di cambiare articolo, altrimenti la refurtiva gli serve solo per alzare il gomito. Ma c’è un’altra notizia singolare. Hanno inventato un bidet portatile che si può mettere in valigia e, se andiamo in paesi che non usano l’utilissimo strumento, possiamo provvedere in proprio. Quello che non ho capito dalla notizia, è chi fabbrica questi bidet portatili e dove si acquistano.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Lucia Borgonzoni vota nel suo seggio per le regionali in Emilia-Romagna

Contagio: scopritelo su "Camera con Vista" in onda su La7
Berlusconi sale sul palco a Ravenna, ovazione totale: "Silvio, Silvio". E lui: "Sono proprio io"
Bonaccini sul centrodestra: "Hanno cercato di gettare fango su di me, non sanno con chi hanno a che fare"

media