Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Open Arms, Matteo Salvini su Paolo Mieli: “Ingiusto processare me e non Conte? Grazie per l'onestà intellettuale”

  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini ha ringraziato pubblicamente Paolo Mieli per l’intervento su La7 in cui ha parlato del caso Open Arms. Ad inizio settimana la Giunta per le immunità parlamentari di Palazzo Madama ha respinto la richiesta di autorizzazione a procedere contro il segretario della Lega: decisivo Matteo Renzi, che con i suoi tre senatori che non hanno partecipato al voto ha mandato l’ennesimo segnale al premier Giuseppe Conte. Il quale, secondo il noto giornalista, rischia grosso: “Il caso delle intercettazioni della magistratura ha lasciato dei dubbi. È chiaro che se Salvini passerà un guaio giudiziario e Conte no… sarà una clamorosa ingiustizia perché il premier era partecipe”. L’ex ministro ha rilanciato il video dell’intervento di Paolo Mieli sui social e lo ha ringraziato “per l’onestà intellettuale di queste parole”. 

 

 

 

Dai blog