Cerca

Dopo il caso Genovese

La Boldrini salva lo stipendio degli onorevoli arrestati

Respinta la richiesta di sospensione dell'indennità presentata dai grillini: ci vuole una legge ad hoc

La Boldrini salva lo stipendio degli onorevoli arrestati

Giù le mani dallo stipendio. Per intervenire sulle paghe dei deputati ci vuole una legge ad hoc. Anche se i deputati in questione dovessero essere arrestati e quindi impossibilitati a partecipare ai lavori dell'Aula e a svolgere le loro funzioni di parlamentari. Lo affermano i questori di Montecitorio, che hanno respinto la richiesta del Movimento cinque stelle che chiedeva di sospendere il pagamento delle indennità ai deputati arrestati, dopo il caso di Francantonio Genovese. L'ufficio di presidenza, presieduto da Laura Boldrini, ha approvato (e ci mancherebbe!) il parere dei questori (contrari solo i pentastellati, mentre si è astenuto Edmondo Cirielli di Fratelli d'Italia), per i quali non può essere presa una decisione che incide sullo status dei deputati dall'ufficio di presidenza. Contro il parere dei questori ha voluto mettere aglio atti il suo dissenso il vicepresidente M5s della camera Luigi Di Maio, sottolineando come la sospensione sia una provvedimento temporaneo e non definitivo. E come l'assenza di precedenti sottolineata dai questori non sia considerabile ostativa a una decisione della presidenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bosco43

    19 Ottobre 2014 - 11:11

    A riprova che,cane non mangia cane!!!...e gli altri si arrangino!!! ...e pantalone paga!!!INFAMI!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • lukered999

    10 Luglio 2014 - 10:10

    Solo in ITALIA poteva succedere che un Parlamentare condannato e in carcere percepisse ancora l'indennità . Perché ,allora non estere la norma a tutti i cittadini che vanno in galera e lavorano ? No, forse perché quest'ultimi non fanno parte dei privilegiati.. Cari parlamentari é giunta l'ora di darvi una regolata perché stata rasentando l'assurdo

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    10 Luglio 2014 - 09:09

    i questori sono la MAFIA nelle istituzioni. Sono quelli che hanno i privilegi maggiori e quelli che ostacolano ogni tentativo di morigerare questo assalto alla diligenza dei nostri soldi

    Report

    Rispondi

  • giggino1977

    09 Luglio 2014 - 21:09

    Oltre alla boldrini aggiungete anche forza italia, pd, sel, scelta civica e lega nord. Fate i seri e dite le cose come stanno.

    Report

    Rispondi

    • gregio52

      10 Luglio 2014 - 08:08

      Seri ? Troppo comodo escludere qualcuno: TUTTA L'ATTUALE CLASSE POLITICA SAREBBE DA ELIMINARE per poter ricostruire qualcosa per i nostri figli. Senza ne se ne ma.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog