Cerca

Orrore

Due gay italiani massacrati di botte a Valencia: "Fott*** fr***", il video dell'aggressione

13 Agosto 2019

1
Fabrizio Marrazzo. due gay aggrediti a Valencia: gli urlavano "Fot***i fr**i". Il video dell'aggressione

A Valencia, nella notte tra lo scorso venerdì 2 agosto e sabato 3 agosto, due giovani ragazzi italiani, sono stati aggrediti e pestati da sei persone, all'uscita di un locale gay. Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center, ha aiutato uno dei due ragazzi aggrediti a denunciare l'accaduto.

Marrazzo ha quindi raccontato al quotidiano l’Unione Sarda quanto accaduto quella notte: "All’uscita da una discoteca gay, il Deseo54, due Italiani, Andrea, di 19 anni, originario della provincia di Vercelli e Luca, 25 anni, originario della provincia di Milano, sono stati aggrediti all’urlo di “Fot***i fr**i”. Ci riportano i media locali che anche una altra coppia straniera ha rischiato di essere aggredita dallo stesso gruppo, ma fortunatamente è riuscita a scappare su un taxi". Tra i due giovani, ad avere la peggio è stato Luca, che cercando di difendere l'amico, ha attirato su di se la furia degli aggressori. Spintoni, calci, pugni e offese omofobe.  La polizia spagnola ha prontamente aperto un'inchiesta per identificare gli aggressori, in quanto nel paese l'omofobia è considerata reato dal 1995.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • myvoice2

    myvoice2

    13 Agosto 2019 - 17:05

    Che tristezza che così tanti atti di aggressione avvengano fuori da discoteche, luoghi di divertimento che invece diventano luoghi di violenze assurde.

    Report

    Rispondi

Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"
Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

media