Cerca

Diario

Perché provo simpatia per Fabio Rovazzi

3 Ottobre 2019

0
Perché provo simpatia per Fabio Rovazzi

Fabio Rovazzi, un cantante molto amato dai giovani, che ha un viso simpatico, con due baffetti che gli danno più anni di quanti ne ha, ha dichiarato: “Ragazzi, i LIKE non hanno alcun valore, fate finta di niente”. E su questo, ognuno può avere la propria opinione e, personalmente, la condivido, ma la cosa che più mi ha colpito è che nel corso di una intervista, Rovazzi ha detto: “Mi manca papà, è il motore di tutto ciò che faccio”. Il papà di Rovazzi è morto quando lui aveva sedici anni e posso capire la malinconia e l’ansia che ogni tanto lo colgono pensando al padre che non c’è più. Devo dire che questa notazione biografica mi ha creato un moto di simpatia nei confronti di Fabio Rovazzi.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media