Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano, una gang di sudamericani aggredisce cinque agenti con calci e pugni: "Vi uccidiamo tutti"

  • a
  • a
  • a

Martedì sera, verso le 19, nel mezzanino della stazione metropolitana di Cadorna a Milano c'è stata una vera e propria caccia all'agente di polizia. Protagonisti della vicenda tre salvadoregni di 22, 23 e 32 anni. Il gruppo si era comportato in maniera molesta nei confronti degli altri passeggeri in attesa della metro, quando al mezzanino è giunta una pattuglia della Polmetro: davanti alla richiesta degli agenti di calmarsi i salvadoregni hanno gridato che "loro delle regole se ne sbattevano e che facevano quello che volevano".

 

 

 

All'arrivo di una seconda pattuglia ecco il grido di "Ve matamos todos". Lo scontro è stato violento.  Al termine del quale però gli agenti sono riusciti a bloccare e arrestare i tre. Le accuse nei loro confronti sono di resistenza, minaccia aggravata, violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Uno dei tre però ha accusato un malore e trasportato al Fatebenefratelli per essere dimesso con una prognosi di tre giorni. Nella stessa struttura ospedaliera sono stati medicati anche i 5 agenti che hanno riportato 5 giorni di prognosi. 

Dai blog