Cerca

Di Ivan Rota

Periscopio, gli eventi vip della settimana

22 Febbraio 2019

0
Periscopio, gli eventi vip della settimana

Lo stile di Jackie

ivanCapri 1970, Jackie sul panfilo, Jackie in piazzetta, Jackie che passeggia in via Camerelle. Lo stile minimal lanciato in quegli anni diventa subito simbolo dell’isola, un look che strizza l’occhio all’etnico in chiave chic. Lei non era soltanto un abito o un cappello o lo stretto giro di perle a tre fili.Sulla scia di quel sogno nasce la nuova collezione Giada Curti Resort 2019.Chic e dégagée. Essenzialità che cede solo alla vanità di un fiocco. Fantasie geometrico floreali, incastri di pizzo su strati di voile. Delicate trasparenze, impalpabili georgette si sovrappongono alle gonne in mikado e duchesse che esaltano il punto vita.Capi couture completano la collezione pensando alla grand soirée. E' questa la magnifica collezione di Giada Curti presentata allo Spazio Solferino per la Milano Fashion Week.La storia di questa grande creatrice di abiti che sono opere d'arte è quella di una ragazza nata in provincia che, negli anni, ha saputo trasformare la sua passione per la moda in un sogno reale, diventando una delle esponenti del Made in Italy nel mondo.Dalla provincia alle passerelle internazionali; dall’atelier di famiglia al sogno di sfilare in location prestigiose come le maggiori settimane della moda del pianeta, da Dubai a Pechino passando per Roma e TorontoGrande cena organizzata da Daniela Javarone, Predidente dell'Associazioni Amici della Lirica e madrina dei City Angels,al ristorante Giuliano a Milano, in onore di Walter Rolfo a cui è stato consegnato un premio alla carriera con la motivazione "l'uomo che rende possibile l'impossibile".Walter Rolfonon è semplicemente un mago. È un artista, un consulente, un formatore.L’arte magica, racconta, è millenaria. «Nell’antichità la prima forma di intrattenimento era il canto magico, il capo del villaggio era lo sciamano, un mago, nel Medioevo l’alchimista era il consigliere del re. Il mago deve vivere nel futuro», dice.E' la mente dello spettacolo "Master of Magic" che ha portato in Italia i più grandi maghi del mondo tra cui David Copperfield e ha lavorato con Jerry Scotti. Durante la serata lo scrittore e sociologo Francesco Alberoni ha presentato il suo libro "L'Amore nell'Arte". Dopo la cena a base di pesce, balli sino a tarda notte. Spostiamoci a Roma.Bvlgari con il suo iconico B.zero1 ha sfidato le regole del design della gioielleria utilizzando una nuova visionaria tecnica artigianale e, per celebrare l'inimitabile anello, riunisce all'Auditorium Parco della Musica di Roma, un esclusivo parterre di ospiti.In questa splendida cornice, un segno distintivo dell'architettura romana contemporanea progettata da Renzo Piano, l'amministratore delegato di Bvlgari Jean-Christophe Babin e l'ambasciatrice del marchio, Bella Hadid, hanno accolto gli svelando la nuova campagna B.zero1 XX Anniversary, scattata dal leggendario fotografo di moda Mario Sorrenti.Trailblazer Halima, la modella che ha indossato Hajib, le sorelle gemelle TK Wonder e Cipriana Quann, nuovi talenti soprannominate "la voce di una generazione", e Noonoouri, nuova celebrità di Instagram erano tra gli ospiti.Per festeggiare l'anniversario, un cast stellare di icone internazionali, tra cui gli ambasciatori del brand Bvlgari Lady Kitty Spencer, Jon Kortajarena, Mario Casas, Hikari Mori, Matteo Bocelli e Koki, volati a Roma per partecipare a un esperienza sensoriale nel mondo di B.zero1.Tra gli ospiti il cantante Liam Payne, l'artista David Alexander Flinn, l'attore e modello Will Peltz, l'artista Roberto Rossellini e il cantante Gabriel Kane Day-Lewis uniti da un gruppo eclettico di influencer digitali e star globali. Tutti esemplificano l'ethos di B.zero1: osare, rompere le regole, essere anticonvenzionali, essere B.zero1.Master of Cerimony molto speciale della serata, la modella Anna Cleveland ha presentato i principali momenti dell'evento, tra cui il DJ americano superstar e vincitore dei GRAMMY Awards, Diplo, che ha fatto ballare gli ospiti fino a tarda notte.La serata è iniziata con un dj set di Heron Preston, la vera incarnazione di un artista nato dalla generazione post-internet: un talento eclettico, che ha saputo diventare un'icona della cultura giovanile.Nella foto Matilde Gioli.Il suo set è stato seguito da un'esibizione musicale dal vivo del volto più innovativo del panorama dell'hip-hop italiano del momento, il cantante GHALI.Questo party indimenticabile ha incarnando alla perfezione quello che è lo spirito anticonvenzionale, audace e innovativo di B.zero1.Altri ospiti intervenuti: Awal Ashaari e Scha Alyahya, Danier, Wanwan Lei, Hannasi, Davika Hoorne, Nathalie Kelley, Victoria McGrath, Daisy Lowe, Aseel Omran, Zoe Holthuizen, Lena Lademann, Emilia Schule, Maja Weyhe, Adam Sevani, Larsen Thompson, Matilde Gioli, Denise Tantucci, Irene Vetere, Greta Scarano, Marianna Di Martino, Jacopo Olmo Antinori, Stella Egitto, Eugenia Costantini, Francesca Valtorta, Anita Caprioli, Nathalie Rapti-Gomez, Ginevra Odescalchi, Virginia Valsecchi, Lavinia Fuksas, Xenia Adonts, Gala Gonzalez, Helena Bordon, Leila Yavari, Evangelie Smyrniotaki, Jasmine Sanders, Eleonora Carisi, Candela Pelizza, Paolo Stella, Carlo Sestini, Kristina Bazan, Tina Leung, Gabrielle Caunesil, Tamu McPherson, Prinzessin Lilly zu Sayn Wittgenstein-Berleburg e Constance Jablonski.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma

Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?
Open Arms, Salvini contro la Trenta: "Cosa farei se fossi il ministro della Difesa"

media