Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Striscia la Notizia, Teresa Bellanova e la sanatoria degli immigrati: intreccio Salvini-Bossi-Fini, c'è molto che non quadra

  • a
  • a
  • a

"Un documento di 6 mesi non è un documento". Gli immigrati protestano contro la sanatoria del ministro dell'Agricoltura Teresa Bellanova, studiato ad hoc per i braccianti. E Striscia la notizia fa emergere le contraddizioni di un provvedimento "spot" preso in piena emergenza coronavirus.

 

 

 

"Dei lavoratori della terra, solo l'11% è extracomunitario. Tra questi, molti sono diventati irregolari con il decreto sicurezza di Salvini, che ha abolito la protezione umanitaria - spiega l'inviata -. Essendo ancora in vigore la legge Bossi-Fini, è fondamentale avere un contratto di lavoro regolare per avere un permesso di soggiorno, ma per avere un permesso di soggiorno servbe un contratto regolare!". Chissà se la Bellanova piangerà anche sul latte versato.

 

 

Dai blog