Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luca Zaia, il sondaggio su un'ipotetica lista in Veneto: "Vale tra il 36 e il 38 per cento"

  • a
  • a
  • a

Quanto vale un’ipotetica lista di Luca Zaia per le elezioni in Veneto? C’è un sondaggio commissionato nel Nordest e riportato da Repubblica, secondo cui il governatore leghista prenderebbe tra il 36 e il 38 per cento nel caso in cui decidesse di mettersi in proprio. Il Carroccio, invece, non andrebbe oltre il 18-20 per cento: aggiungendo anche le cifre minori degli altri partiti della coalizione, ecco che si ottiene una percentuale bulgara, superiore al 70 per cento, in favore di Zaia. Il quale non ha dubbi riguardo al successo elettorale ed alla conferma alla guida della Regione, soprattutto dopo l’emergenza coronavirus che lo ha rafforzato anche a livello nazionale, al punto da insidiare la leadership di Matteo Salvini, almeno nella testa di qualcuno. Fatto sta che il governatore ha sempre smentito ogni mira romana o di scalata all’interno della Lega: con lui Salvini può dormire sonni tranquilli perché è interessato soltanto al suo Veneto. Sempre secondo Repubblica, Zaia vorrebbe presentare una sua lista e starebbe insistendo su questo aspetto ma in via Bellerio non sono affatto convinti: come andrà a finire? Ancora pochi giorni e poi si conosceranno simboli e candidati. 

 

 

Dai blog