Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il virologo Giorgio Palù a DiMartedì contro il governo: "Si poteva fare qualcosa di più prima"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"Si poteva fare qualcosa di più prima". Anche il virologo Giorgio Palù, ospite di Giovanni Floris a DiMartedì, sul coronavirus punta il dito contro le decisioni del governo per arginare l'epidemia e il contagio.  Leggi anche: "Perché adesso è essenziale trovare il paziente 0" "Il comportamento del governo è secondo le linee guida ed è molto precauzionale - spiega il professore in collegamento con lo studio di La7 -. Si poteva fare qualcosa di più prima e questo avrebbe ritardato. Lasciamo che il virus faccia il suo corso, fra poco sapremo molto di più sul virus. Già tre aziende nel mondo stanno preparando un vaccino". Poi un consiglio: "Quali contesti da evitare? Gli assembramenti, soprattutto in prossimità dei focolai epidemici".

Dai blog