Cerca

Spettacolo

Musica: i Jalisse tornano sulla scena con il singolo "Tra rose e cielo"

19 Dicembre 2012

0

Roma, 19 dic. (Adnkronos) - Una sonorita' pop rock e la voce potente e calda di Alessandra Drusian: e' questo il mix vincente del ritorno del celebre duo canoro sulle scene musicali italiane e internazionali. Il videoclip del nuovo brano dei Jalisse, "Tra Rose e Cielo", ha gia' ottenuto oltre le 6500 visite su Youtube; e' stato girato dal regista emergente Massimo Toniato, con la direzione fotografica di Luigi Pietro Scantamburlo. Con il singolo, prodotto dalla Tregatti Produzioni ed Edizioni Musicali e dalla tedesca Siebenpunkt Verlags Gmbh, gli artisti sono in programma anche sulla radio francese Efr 12 e sulla tedesca Radio International, legata all'Eurovision Song Contest. Di recente, poi, il duo si e' esibito durante la Festa Nazionale Romena, trasmessa in eurovisione da Romania Tv, in collaborazione con la Rea dal Teatro Tenda a Strisce di Roma.

"Questo brano ha un messaggio d'amore e di speranza intenso -commenta con l'Adnkronos Fabio Ricci, l'altra meta' dei Jalisse- Parla di tutte quelle persone che vanno via da casa per aiutare chi e' in difficolta', proprio come accade in prossimita' delle feste, quando saranno tanti i dottori, i volontari, i soldati di pace che lasceranno le loro famiglie per salvare altre vite". Il testo e' stato scritto dal poeta italo iracheno Younis Tawfik, gia' membro della Consulta Islamica e dallo stesso Ricci; racconta un'appassionata storia d'amore, in cui una donna aspetta il suo uomo, partito per una missione umanitaria.

Unito anche nella vita, il duo canoro festeggia quest'anno i 20 anni di collaborazione artistica, come cantanti, autori e produttori indipendenti. Il singolo e' un anticipo del prossimo album, previsto per i primi mesi del 2013, composto da brani inediti, scritti insieme ad altri autori italiani e stranieri, tra cui Maurizio Fabrizio e Paolo Audino. I Jalisse sono testimonial di progetti educativi-formativi, grazie anche al format da loro ideato "Artisti Nelle Scuole per l'Associazione Culturale Crescere Creativi". Per questo loro progetto hanno ottenuto la collaborazione della Fondazione Rita Levi Montalcini, dell'Associazione Italiana per lo Sviluppo del Talento e della Plusdotazione e, ora, anche della Fondazione Mike Bongiorno.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media