Cerca

Scandalo Lazio

Nuovo scivolone del Pdl:
il capogruppo fan si Codreanu

Chiara Colosimo si fa riprendere da Mtv con alle spalle il nazista romeno fondatore della Guardia di Ferro

Nuovo scivolone del Pdl:
il capogruppo fan si Codreanu

Chiara Colosimo, 26 anni, scelta come capogruppo Pdl in Regione Lazio per far dimenticare lo scandaloso Fiorito, parla davanti alle telecamere di Mtv. Alle sue spalle l’immagine (con citazione) di Corneliu Codreanu, il  nazista romeno fondatore della famigerata Guardia di Ferro. È chiaro: se non sei imbarazzante, gli azzurri non ti tesserano. Aridategli Er Batman.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alessandroa1

    25 Settembre 2012 - 10:10

    E' evidente la disinformazione dell'autore dell'articolo, forse aveva fretta e non ha trovato di meglio che esibirsi nel solito, scontato antifascismo da operetta. Scovare i politici ladri e parlare di politica seria è molto più difficile e allora avanti con queste sciocchezze. Chiedo maggior rispetto per i Vostri lettori, di non metterli più in imbarazzo con simili articoli e sforzarvi di non prendere mai parte a ... faide interne.. . Grazie

    Report

    Rispondi

  • blackindustry

    25 Settembre 2012 - 00:12

    Onore e Rispetto alla Guardia di Ferro e alla Charlemagne!!! I Leoni di Berlino hanno mostrato fino all'ultimo istante di guerra cosa significhi il Sangue contro l'Oro. Chiniamo il capo e lo sguardo davanti al loro esempio, noi che oggi non riusciamo nemmeno a cacciare chi ruba i soldi pubblici alla luce del sole. Onore e Rispetto alla Guardia di Ferro e alla Charlemagne!!!

    Report

    Rispondi

  • OIGRESINOR

    24 Settembre 2012 - 23:11

    tra i kompagnucci e le loro schifezze ed i destrorsi e infarciti catto-destrorsi catto-centristi e catto-comunisti tutti accattoni del danaro pubblico che divorano con voracita' bestiale chiedendo sempre di piu'siamo proprio nello schifo totale...c'e' chi ha i manifesti di Mao appunto alle spalle o si lascia in lacrimose canzoni su Berlinguer o ha il poster del Che o chi un Benito stilizzato con un mento da cazzotti e chi ha gli angioletti ed i vari pontefici porporati e compagnia bella...ma possibile che nessuno, dico nessuno non si vergogni? Alla gogna devono finire e sotto la ghigliottina se non fisica almeno quella morale e materiale togliendogli tutto e facendogli restituire fino all'utlimo soldo il maltolto al popolo Italiano. Schifosi approfittatori e basta...ma chissenefrega di questo Codreanu..roba di 100 anni fa, come Htiler, Mussolini, Gramsci, Stalin, Lenin, Marx & compangia cantante di imbecilli...paese alla deriva con idoli di cartapesta ... ma che si facciano incul@re!

    Report

    Rispondi

  • Peo

    24 Settembre 2012 - 22:10

    La Guardia di Ferro era una cosa seria. Il PDL no.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog