Cerca

Il pm di Palermo

Il super-intervistato Ingroia
scivola sul reato inventato

La gaffe del procuratore antimafia che si inventa il "concorso in trattativa"

18 Giugno 2012

0
Il super-intervistato Ingroia
scivola sul reato inventato

 

 

Prima - come dicono in televisione - va fatta una premessa, anzi una domanda. Antonio Ingroia quando lavora? Lui e Giulio Cavalli (che non è il suo stilista, ma un «attore, scrittore, regista e politico italiano») ieri avevano organizzato la presentazione di un libro proprio durante la partita dell’Italia, peraltro prevista da mesi. Hanno dovuto rinviare dopo trattativa. Il libro era «Palermo, gli splendori e le miserie, l’eroismo e la viltà» (Melampo) di Antonio Ingroia, uscito un mese dopo «Io so. Antonio Ingroia racconta il ventennio berlusconiano» (Chiarelettere) e quattro mesi dopo «Il sentimento del giusto, un dialogo nel tempo con Paolo Borsellino» a cura di Antonio Ingroia, che oltretutto non si perde un convegno o una comparsata ma soprattutto rilascia interviste a raffica. 

 

Leggi l'articolo integrale di Filippo Facci su Libero in edicola oggi, martedì 19 febbraio

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media