Cerca

Vergognoso

Furto nella casa della sorella di Lorenzo Appiani: " Hanno approfittato dei funerali per entrare in casa"

Furto nella  casa della sorella  di Lorenzo Appiani: " Hanno approfittato dei funerali  per entrare in casa"

Giovedì 16 aprile ci è stato un furto nella casa del magistrato Francesca Claris Appiani, sorella dell'avvocato Lorenzo, una delle vittime della strage avvenuta all'interno del Tribunale di Milano il 9 aprile scorso. I malviventi hanno svaligiato l'appartamento, a Milano, approfittando dell'assenza dell'intera famiglia Claris Appiani, all'Elba per la sepoltura di Lorenzo."Dopo la morte di mio figlio, un dolore terribile, cosa vuole che mi importi di un furto", ha commentato Aldo Claris Appiani. "Il mio è un discorso sull'umanità. Sapevano che eravamo tutti all'Elba per i funerali di Lorenzo, e hanno approfittato della nostra assenza per entrare in casa. Provo disgusto per questi sciacalli", ha aggiunto il padre di l'avvocato Lorenzo. Aldo Claris Appiani non esclude che i ladri siano entrati anche in casa dello stesso Lorenzo, magari per prendere le chiavi di casa di Francesca, "visto che ognuno di noi, in famiglia, ha le chiavi di tutti gli altri. Dal giorno della strage, non abbiamo mai trovato le chiavi dell'appartamento di mio figlio. Le abbiamo cercate dappertutto, ma non le avevano neanche i carabinieri. Una strana coincidenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog