Cerca

Patto del Nazareno

Renzi: nessuna legge salva-Berlusconi

In una intervista a "Repubblica" il premier: facciamo le riforme per evitare in futuro di essere costretti a governare insieme

Renzi: nessuna legge salva-Berlusconi

"Non ci sono scambi" nel patto del Nazareno. Lo sottolinea il premier Matteo Renzi, in una intervista alla Repubblica. Nessun accordo oscuro con Berlusconi, dunque, nel patto non c’è nulla che non sia stato trasferito negli atti parlamentari. E soprattutto, si legge nell’intervista, non sono previste leggi ad personam per l’ex Cavaliere. Renzi respinge inoltre le critiche sulle riforme: "Sono sempre pronto al dialogo", dice ma basta con "il discussionismo".E  basta con i "gufi professori" o con i "gufi indovini". Quanto al voto: "Dopo le riforme, duriamo 1000 giorni. La nostra - afferma Renzi riferendosi alle riforme - non è una missione compiuta. C’è ancora una settimana di lavoro e quattro letture parlamentari. Si può fare sempre meglio, la controprova non esiste. Ma per me stiamo facendo bene. L’obiettivo di qualcuno non era fermare la riforma ma fermare noi. Non ce l’hanno fatta. E con il referendum, alla fine l’ultima parola sarà dei cittadini".

Referendum confermativo che, secondo Renzi, si potrebbe tenere "ragionevolmente fra il 2015 e il 2016". Tornando alla questione Berlusconi, Renzi ha sottolineato che quanto contenuto nel patto del Nazareno, "è negli atti parlamentari sulle riforme". E aggiunge: "Ma vi pare che io firmi una cosa con Berlusconi e la metta nel cassetto? Questa è la tipica cultura del sospetto di una parte della sinistra. Io ho declassificato il segreto di stato per le stragi di questo Paese e vado a nascondere un patto di questo tipo? C’è scritto quello che abbiamo messo negli atti parlamentari". Dopo le riforme, ha aggiunto il premier, "torneremo ad essere divisi. Anzi, facciamo le riforme proprio per evitare in futuro di essere costretti a governare insieme".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • numetutelare

    06 Agosto 2014 - 02:02

    Non é solo in malafede, é anche stupido, sa bene che data la realtà le leggi serviranno più al PD... Caso Errani docet

    Report

    Rispondi

  • numetutelare

    06 Agosto 2014 - 02:02

    Non é solo in malafede, é anche stupido, sa bene che data la realtà le leggi serviranno più al PD... Caso Errani docet

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    04 Agosto 2014 - 18:06

    Noto come il trafiletto susciti il panico e l'ira furibonda dei bananas. Qualcuno di loro, anzichè menarsela con Silvio, si arrabatta addirittura a fruttificare quelli di sx per allargare la famiglia. Peccato: bananas si nasce.

    Report

    Rispondi

  • direttoreemilio

    04 Agosto 2014 - 12:12

    Renzi: nessuna legge salva-Berlusconi, forse la madre potrá credergli, e un migliaio di cretini del PD, massa di zingari che stanno ancora a cercare il re dei pseudo cattocomunisti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog