Cerca

Svolta capitale, guerra totale

Berlusconi fa fuori Bertolaso: ritirato. Clamorosa scelta: "Chi appoggio ora"

Guido Bertolaso e Silvio Berlusconi

Guido Bertolaso, addio: il candidato più tribolato nella storia recente del centrodestra fa un passo indietro. Non correrà per la poltrona di sindaco di Roma. Silvio Berlusconi, a Palazzo Grazioli, ha deciso: si schiera con Alfio Marchini. Un ulteriore, e previsto, schiaffo a Giorgia Meloni e Matteo Salvini, sferrato al termine di una ennesime mattinata di passione. Secondo indiscrezioni di stampa, la proverbiale goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbero state le parole dell'ormai ex candidato Bertolaso, che al Corrierelive ha detto che, in caso di sconfitta, si sarebbe speso come assessore del piddino Giachetti o della grillina Raggi. "Questa situazione è diventata insostenibile. Così non possiamo più andare avanti", si sarebbe sfogato Berlusconi prima di silurare Bertolaso.

Da Palazzo Grazioli fonti azzurre hanno spiegato che "la candidatura di Bertolaso è al capolinea" (e lo stesso ex candidato, negli ultimi gironi, ha lasciato intendere di non avere intenzione di proseguire la corsa). A remargli contro, su tutti, la corrente capeggiata da Giovanni Toti, nella quale figurano anche Paolo Romani, la Gelmini e Gasparri. Nelle ultime ore, però, a loro si sarebbe aggiunto anche il sostegno di Maria Rosaria Rossi, vicinissima al Cavaliere. La richiesta, però, era quella di appoggiare la Meloni. Un diktat al quale il Cavaliere non ha voluto piegarsi: non poteva darla vinta a Giorgia e Matteo Salvini. Ma per vincere, Bertolaso andava "eliminato": meglio, dunque, convergere su Marchini, quella che era la prima scelta del leader di Forza Italia (la cui investitura fu però fermata dal no della Meloni). Secondo indiscrezioni di stampa, sarebbe stato Gianni Letta a non cedere di un millimetro: a più riprese ha ribadito al Cav il suo "no" alla Meloni, sostenendo che fosse meglio prendere le distanze dall'asse Lega Nord-Fratelli d'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Piranhaottavo

    29 Aprile 2016 - 13:01

    Già . . non sera capito che Bertolaso era lo specchietto per le Allodole . . ! Ma veramente Berlusconi crede che siamo nati sotto l'albero dei Salami ?

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    29 Aprile 2016 - 08:08

    È inutile. La scelta di Berlusconi di convergere su Marchini fa paura ai Trinariciuti Rossi. Lo si capisce dai commenti stizziti, acidi e velenosi dei comunisti. Si rendono conto che l'osso (Roma), che già pregustavano di spolpare, sta per essergli sfilato dalle fauci. Avanti con Marchini contro la canaglia rossa.

    Report

    Rispondi

    • iltrota

      29 Aprile 2016 - 15:03

      Stiamo tremando ....dalle risate, caro il mio bel bananas rossini1904!! Ma ti rendi conto delle minkiate che affermi o no ? A Roma o vince subito il M5S o lo stesso andrà al ballottaggio col PD, e voi siete FOTTUTI !!!

      Report

      Rispondi

  • angelux1945

    28 Aprile 2016 - 20:08

    KE FIGURA DI KAKKA!!!!!!!!! Berlusconi è meglio che ti ritiri a vita privata, stai rendendo ridicoli tutti coloro che ti stanno a fianco!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    28 Aprile 2016 - 18:06

    Berlusconi che appoggia il comunista Marchini, ma che è una barzelletta. Vallo a spiegare a quei 4 gatti che ancora votavano Forza il nulla...........

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog