Cerca

Fratelli d'Italia

Giorgia Meloni, doppia mossa: presidenzialismo e taglio dei senatori a vita

10 Ottobre 2019

0

"In questi minuti i parlamentari di Fratelli d’Italia, riuniti in comitato, sono alla Corte di Cassazione per depositare la proposta di legge di iniziativa popolare per l'elezione diretta del Capo dello Stato. Nei prossimi giorni raccoglieremo le 50mila firme necessarie per presentare questa iniziativa e darle un iter più veloce. Richiameremo inoltre le decine di migliaia di persone che hanno già firmato sia per il presidenzialismo sia per l’abolizione dell’istituto ottocentesco dei senatori a vita: un provvedimento che non è stato possibile approvare perché i grillini amano tagliare i parlamentari ma non quelli nominati dal Presidente della Repubblica. Ci troverete in tutte le piazze d’Italia a raccogliere le firme necessarie per compiere questo passo verso la modernizzazione delle nostre Istituzioni: noi vogliamo che siano gli italiani, e non il palazzo, a scegliere la prima carica dello Stato". È quanto dice in un video pubblicato su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che oggi sarà in Umbria per sostenere i candidati di FdI alle elezioni regionali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media