Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La coppia scoppia all'EliseoHollande si è stancato di Valerie

Sui rotocalchi britannici è un gran chiacchierare della vita privata del premier francese: la sua love story sarebbe al capolinea

Nicoletta Orlandi Posti
  • a
  • a
  • a

All'Eliseo sono convinti che la premier dame durerà poco. Le voci di corridoio che danno per imminente la separazione di Francois Hollande con Valerie Trierweiler sono state riprese e sparate dai tabloid inglesi. Il presidente francese, pare non ne possa proprio più del caratterino della consorte che già diverse volte lo ha messo in imbarazzo. Pochi giorni dopo l'elezione la "Rottweiler", come ormai tutti chiamano Valérie la vendicativa, ha fatto cacciare dal lavoro il noto scrittore ed editorialista Philippe Sollers, 75 anni, che dopo 13 anni di onorato lavoro non scriverà più per il Journal du Dimanche (Jdd) per il solo fatto di aver puntualizzato su un suo tweet anti-Ségolène Royal (l'ex moglie di Holland) postato in vista delle scorse elezioni legislative.  Non solo. Hollande si è presentato all'incontro ufficiale con la Regina Elisabetta da solo scatenando la morbosa attenzione dei media. Lui ha liquidato tutti sostenendo che Valery fa la giornalista, quello di premiere dame "non è uno status". Valerie vuole mantenere la sua attività professionale. La capisco". Nei giorni successivi la signora era ricomparsa al suo fianco. Hollande però non ha chiarito se queste regole saranno date o se la Trierweiler avrà un ruolo diverso nella sua vita.

Dai blog