Cerca

Nuova mazzata

Grecia sempre peggio: Standard and Poor's la boccia ancora

Secondo l'agenzia di rating, Atene è sempre più vicina al default

8 Agosto 2012

0

Standard andr Poor's ha rivisto al ribasso negativò, l’outlook della Grecia perché teme che Atene abbia bisogno di ulteriore aiuto per far fronte ai suoi debiti. Secondo l’agenzia di rating, "considerati i continui ritardi nell’attuazione del consolidamento di bilancio e il peggioramento dell’economia greca", fanno ritenere che Atene, "con ogni probabilità chiederà ulteriori finanziamenti per il 2012 in base al programma", concordato con la troika, "Bce, Ue e Fmi".   L'agenzia prevede anche che il Pil ellenico, "subirà un ulteriore contrazione del 10/11 per cento a differenza del 4/5 per cento previsto dal programma Ue/Fmi per il 2012-2013". Il rating resta confermato a 'CCC', ad una manciata dal default conclamato

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media