Cerca

economia

**Tlc: Bassanini, 'inaccettabile rete unica sotto controllo Tim'**

3 Dicembre 2019

0

Roma, 3 dic. (Adnkronos) - "L’idea che attraverso un merger tra Tim e Open Fiber si torni a una rete unica verticalmente ingrata sotto il controllo di Tim non è più nel perimetro di possibilità che le autorità possono accettare". Lo ha detto Franco Bassanini, presidente di Open Fiber, in occasione di un convegno sul 5G. "Il vero trade off è trovare una soluzione non verticalmente integrata che crei valore per tutti, anche per i soci di Tim, oppure continuare con una concorrenza infrastruttura che nel tempo potrebbe non essere sostenibile", ha concluso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Sì, siamo un po' vivaci". Conte, sei serio? La banca crolla e lui ci ride sopra

Il Regno di Boris. Scopritelo su Camera con Vista su La7
Casalino mostra agenzie a Conte durante la conferenza stampa, lui rifiuta: "Lanciamo qui le notizie"
Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla

media