Cerca

Corona

La Regina Elisabetta e l'esorcismo per scacciare il fantasma di Lady Diana dal castello di Sandringham

3 Novembre 2019

0
La Regina Elisabetta e l'esorcismo per scacciare il fantasma di Lady Diana dal castello di Sandringham

Succedevano "cose strane", nel palazzo di Sandringham, la reggia in cui la Regina Elisabetta e la famiglia reale inglese sono soliti trascorrere le vacanze di Natale. Cose inspiegabili, che terrorizzavano i domestici. E la spiegazione sarebbe legata al fantasma di Lady Diana, tanto da obbligare la Regina a far celebrare una messa in quelle stanze misteriose, una sorta di esorcismo. L'aneddoto, inquietante, è riportato nel secondo volume dei diari di Kenneth Rose, Who loses, who wins, di cui scrive anche la Stampa

Il rito avvenne nel gennaio 2001, una volta preso atto della volontà della servitù di non entrare più in una stanza del palazzo "a causa di strani fenomeni", non meglio precisati. Secondo uno dei più informati biografi della Corona britannica, il sacerdote chiamato a risolvere il caso e a celebrare il rito alla presenza della sola Elisabetta, la Regina Madre e la lady in-waiting di quest'ultima, Prudence Penn, a causare i fenomeni sarebbe stato il fantasma di Diana Spencer, morta tre anni e mezzo prima nel drammatico e misterioso incidente d'auto sotto il tunnel dell'Alma a Parigi. "A volte accadono cose del genere quando si muore di morte violenta", disse il religioso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media