Cerca

Stoccata di Fini alla maggioranza

"Non riscriva regole a piacimento"

16 Novembre 2009

4
Stoccata di Fini alla maggioranza
La maggioranza non può riscrivere le regole a piacimento. È questa la nuova stoccata d i Fini ai colleghi della maggioranza. Il "consiglio" arriva direttamente da Prato, dove il Presidente della Camera ha tenuto un incontro con il Consiglio Comunale, in occasione dei 720 anni della realizzazione della sala consiliare.

"Sarebbe certamente un momento difficile per il nostro Paese quello in cui dovesse affermarsi il principio che in una democrazia dell'alternanza ogni maggioranza modifica a proprio piacimento quelle che sono le regole del vivere civile, le regole che devono impegnare tutti gli italiani - ha detto - Riscrivere le regole deve necessariamente comportare l'impegno per una riscrittura che sia quanto più possibile condivisa. Perché le regole riguardano tutti, perché le istituzioni della Repubblica sono le istituzioni di ogni italiano." Aggiunge poi che è la Costituzione stessa ad indicare le modalità con cui essere cambiata.
Affondo sugli immigrati: "nessuna integrazione possibile senza legalità".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sol70

    16 Novembre 2009 - 16:04

    ...che c'è ancora qualcuno di buon senso!! Speriamo riesca a reggere fino in fondo. Vai Gianfranco

    Report

    Rispondi

  • OIGRESINOR

    16 Novembre 2009 - 15:03

    Fini ha rotto, non gliene frega nulla di cosa pensa la gente ch lo ha eletto...si sveglia un giorno con un'idea, un giorno con un'altra...poi blatera e parla "fuori" dalla maggioranza...sara' lo scranno di Presidenza della Camera che gli da alla testa. DIce cose ovvie mixate con altre tanto per rompere le scatole al proprio PDL...alla fine e' purtroppo un mediocre che si sta amalgamando con gli altri mediocri della politica. Se cio' che dicesse fosse per l'interesse degli elettori che rappresenta e del partito di maggioranza si guarderebbe dal fare certe affermazioni destabilizzanti. L'opposizione e' piu' furba alla fine e' sempre quella che anche minoritaria ha sempre condizionato la vita di questo paese e la gente ne e' stufa...ma lui no? Sta filando con la mantide religiosa della sinistra che pur di ottenre il suo scopo e' capace di tutto. Fini era un baluardo dei nostri valori ora e' solo regredito ad un portaborse come faceva per la Signora Almirante a suo tempo...

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    16 Novembre 2009 - 15:03

    In teoria è vero, anche l' opposizione dovrebbe collaborare. Peccato che in Italia l' opposizione ha un unico chiodo fisso nella testa. La elimiinazione del Berluska. Altro non concepisce. Cosa si può fare con questa gente ? Comunque caro fini, io ribadisco che mi hai rotto i coglioni con le tue stronzate !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media