Cerca

Orrore sessuale

Ancora, ragazzina di 15 anni stuprata in centro. Indagati tre ragazzi

11 Ottobre 2017

4
Ancora, ragazzina di 15 anni stuprata in centro. Indagati tre ragazzi

Una ragazzina di 15 anni è stata stuprata da un ragazzo davanti ad altri due in pieno centro ad Ancona. La vittima è stata attirata da un conoscente in un vicolo e qui è stata costretta ad avere un rapporto sessuale con lui. I fatti, riporta Leggo, sono avvenuti nel maggio del 2016 ma la giovane non ha denunciato subito la violenza temendo che il branco avesse girato un video col telefonino. 

Quando poi la ragazzina ha confessato la violenza allo psicologo di un centro d'ascolto è partita l'inchiesta. Ora l'adolescente è stata sentita dal gip Antonella Marrone nel corso di un'audizione protetta con la formula dell'incidente probatorio chiesta dal pm Irene Bilotta. La Procura di Ancona ha indagato uno solo dei tre ragazzi, di 19 anni, la Procura minorile procede per gli altri due che non hanno ancora compiuto 18 anni. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Libero Parere

    11 Ottobre 2017 - 16:41

    Lasciateli fare, sono a casa loro, noi non siamo più padroni di un c...o! Lo volete capire si o no?

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    11 Ottobre 2017 - 15:44

    Abbresci....testina....Lauretta ha detto che bisogna prendere esempio dai migranti.....l'hai compreso od è troppo per te !

    Report

    Rispondi

  • l'osco

    11 Ottobre 2017 - 14:07

    toh, chi sono?

    Report

    Rispondi

    • Gianni Schicchi

      11 Ottobre 2017 - 16:22

      non ne precisano l'etnia, quindi trattasi di bestie ariane

      Report

      Rispondi

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media