Cerca

vero regime

Coronavirus, la Cina ammonisce l'Italia: "Deve adottare valutazioni scientifiche e non ostacolare gli scambi"

10 Febbraio 2020

0
Coronavirus, la Cina ammonisce l'Italia: "Deve adottare valutazioni scientifiche e non ostacolare gli scambi"

L'aumento degli infetti e, di conseguenza dei morti, del coronavirus sta mandando nel panico tutti i Paesi. Tra questi c'è anche l'Italia a cui la Cina ha inviato un messaggio. "Non bisogna andare oltre il limite ragionevole e non ostacolare i normali scambi. L'italia deve avere una valutazione basata sulla scienza", ha specificato il ministro degli Affari esteri cinese, Geng Shuang. Il riferimento è al "troppo allarmismo" che si sarebbe creato e a cui il governo ha replicato con il blocco dei voli diretti e in arrivo dalla Cina.

Una misura precauzionale che quest'oggi lo stesso direttore salute della Federazione internazionale della Croce Rossa, Emanuele Capobianchi, ha difeso definendola "necessaria per arginare l'emergenza". Non solo, perché i numeri sul coronavirus potrebbero essere inesatti, tanto da far preoccupare fior fiori di esperti convinti che Pechino abbia nascosto la reale entità dell'epidemia. Epidemia che, cifre alla mano, ha già superato la Sars.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media