Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viviana Parisi, la procura di Patti apre un'inchiesta per "omicidio volontario e sequestro di persona": una svolta?

  • a
  • a
  • a

Qualcosa si muove nel caso di Viviana Parisi, la dj trovata morta venerdì nella boscaglia nei pressi di Caronia dopo essersi dileguata in seguito a un incidente in autostrada. Mentre del figlio Gioele Mondello, 4 anni, ancora non si hanno tracce, mentre proseguono le ricerche, ecco che si apprende che la procura di Patti ha aperto un'inchiesta per omicidio volontario e sequestro di persona. Il procuratore Angelo Cavallo, inoltre, ha lanciato un appello: "Chiunque abbia visto qualcosa, parli". Chiaro il riferimento ai due testimoni che avevano detto di aver visto Viviana scavalcare il guard rail con un bimbo, i due che però non si sono più fatti trovare. Al momento, l'indagine è contro ignoti. Certo, si tratta di un tencicismo che consente agli inquirenti di aver maggior margine d'azione, eppure fornisce indicazioni chiare circa le ipotesi prevalenti degli investigatori. La procura di Patti, comunque, ha fatto sapere che "ogni pista resta aperta". 

Dai blog