Cerca

Ossessione sinistra

D'Alema non ci dorme la notte:
non vuole Monti candidato

Lettera aperta al Corriere della Sera per ribadire quanto già detto: la scelta del premier di scendere in campo è moralmente discutibile

Baffino tira in ballo anche il presidente della Repubblica: "Anche Napolitano ha detto che Monti non è candidabile"

19 Dicembre 2012

6
D'Alema non ci dorme la notte:
non vuole Monti candidato
Baffino tira in ballo anche il presidente della Repubblica: "Anche Napolitano ha detto che Monti non è candidabile"

Massimo D'Alema non ci dorme la notte: pensare che Monti dopo una campagna elettorale, possa prendere i voti necessari per ritornare a Palazzo Chigi gli toglie il sonno. E così ha deciso di scrivere al Corriere della Sera che già il 14 dicembre scorso, quindi meno di una settimana fa, gli aveva dato la possibilità di sfogarsi in una intervista nella quale definiva una eventuale scelta del premier Mario Monti di scendere in campo "moralmente discutibile". Oggi il quotidiano di via Solferino gli ha lasciato ancora uno spazio importante a pagina 5 dove D'Alema ha potuto pubblicare una sua lettera aperta in cui risponde a quanti avevano criticato quelle considerazioni facendo presente che anche "il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, alcuni giorni fa ha ricordato che Monti non è candidabile". Poi ripete in maniera, a suo dire, meno brusca quanto già sostenuto: "Mario Monti è una risorsa per il Paese, non la si sprechi in una operazione elettorale che rischia di dividere e che, ne sono convinto, apparirebbe difficilmente comprensibile per una larga maggioranza degli italiani".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcolelli3000

    19 Dicembre 2012 - 18:06

    che e' successo? prima le leccate di culo a Monti e ora tutto il contrario? ma che tanto tanto ci pigliano per il culo? a dale' .. guardi che gli Italiani mica sono scemi, lo abbiamo capito benissimo che siete tutti voltacabbana ipocriti.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    19 Dicembre 2012 - 16:04

    La dittatura è finita da tempo, ma il bolscevico baffino non sta capito. Stalinema, togliti di mezzo.

    Report

    Rispondi

  • blu521

    19 Dicembre 2012 - 13:01

    Proprio come Al Tappone

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Ondata di caldo, Venezia tra le città più afose d'Italia

Open Arms, la portavoce Ue Mock: "Sei paesi disponibili ad accogliere i migranti"
Nadia Toffa, piazza del Duomo di Brescia celebra i funerali della conduttrice
Matteo Salvini, frecciatina a Pd e M5s: "Noi non abbiamo paura di perdere la poltrona"

media