Cerca

L'alternativa

Governo, l'indiscrezione sul secondo premier Lega-M5s: spunta l'ex ministro Paolo Savona

20 Maggio 2018

0
Governo, l'indiscrezione sul secondo premier Lega-M5s: spunta l'ex ministro Paolo Savona

L'accordo sul nome del giurista Giuseppe Conte come premier del governo Lega-M5s potrebbe non essere così solido come hanno lasciato pensare grillini e leghisti. Dopo il vertice a Roma tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini, nessuno dei due si è sbilanciato su quale personaggio è riuscito a metterli d'accordo per la scelta di palazzo Chigi da proporre lunedì a Sergio Mattarella. Certo le descrizioni fatte da entrambi sulla "figura equilibrata" che potesse andare bene a tutti hanno fatto pensare immediatamente al docente di diritto privato Conte, già al centro dei rumors dei giorni scorsi.

Leggi anche: Ufficiale, Di Maio e Salvini scelgono il premier: la voce su Giuseppe Conte

Poche ore dopo, però, Dagospia ha raccolto un'ultima indiscrezione su un possibile piano B. Considerando la scarsissima esperienza politica del prof. Conte, al Quirinale potrebbe essere proposto l'ex ministro Paolo Savona. Economista convinto antieuropeista, Savona, 82 anni, è stato funzionario della Banca d'Italia, oltre che titolare del dicastero dell'Industria nel governo Ciampi. Nella sua lunga carriera, il prof. Savona è stato anche un collaboratore di Libero.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media