Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandra Ghisleri a Tagadà: "Matteo Salvini bollito? No, primo per distacco. Invece Matteo Renzi..."

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Siamo a Tagadà, la trasmissione di Tiziana Panella su La7. Ospite in collegamento c'è la sondaggista che non sbaglia mai, Alessandra Ghisleri. Si parla di Matteo Salvini, e la Panella ricorda: "Molti commentatori dicono che è bollito. Lo vediamo stanco e nervoso. Ma cosa dicono i sondaggi? È risalito?". Chiarissima la risposta della direttrice di Euromedia Research: "Comunque la Lega rimane al di sopra del 30% e tra i politici Salvini è quello che rileva la fiducia più alta, intorno al 40 per cento". Leggi anche: Ghisleri: "Giallorossi come Berlusconi con Tremonti, cosa rischiano" E Italia Viva, la incalza la conduttrice? "Italia Viva vale intorno al 5%, viene riconosciuta come un'operazione di palazzo: a Matteo Renzi manca il territorio, credo gli convenga agire bene territorialmente perché deve trovare gli elettori". Possiamo immaginare che dopo la Leopolda ci sia un rimbalzo?, aggiunge la Panella. "Sarebbe un rimbalzo sulle intenzioni di voti - replica sferzante la Ghisleri -, il vero rimbalzo si misura nelle urne. In Umbria non si presenta? Vedremo in Emilia Romagna e Toscana, regioni a lui molto vicine: potrebbe presentarsi con risultati migliori delle previsioni", conclude la sondaggista. Di seguito l'intervento di Alessandra Ghisleri a Tagadà:

Dai blog