Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini a Stasera Italia: "Zingaretti non ha letto decreti sicurezza. Vogliono depotenziare antimafia"

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini è ospite di Stasera Italia e difende per l'ennesima volta i decreti sicurezza, che adesso tutti vogliono cancellare ma prima venivano difesi anche dal premier Giuseppe Conte. Sembra passata un'eternità da allora, invece è passato poco più di un anno, ma in questa legislatura tutto può cambiare dalla sera alla mattina in nome della poltrona. Discorso che non riguarda Salvini, che invece la poltrona l'ha lasciata per una questione di coerenza, anche se non ha ottenuto le elezioni come pensava. Per approfondire leggi anche: Il piano-Lamorgese per smantellare i decreti sicurezza Dal salotto di Barbara Palombelli, il leader della Lega punta il dito contro Nicola Zingaretti che "è uno di quelli che non ha letto i decreti sicurezza. Un conto è che non lo facciano le Sardine, ma se non lo fa lui è già più problematico". Salvini difende il provvedimento che permette di risparmiare "un miliardo di euro sulla falsa accoglienza per l'immigrazione clandestina" e che, se venisse cancellato, "dimezzerebbe la potenza dell'agenzia antimafia. In quei testi c'è un modo che riguarda la sicurezza, non solo l'immigrazione. Conte li difendeva con me, io non ho cambiato idea, lo stesso non vale per lui".  "Chi dice di cancellare il #decretosicurezza dimezza la potenza di fuoco dell'agenzia antimafia" Siete d'accordo con @matteosalvinimi? Ora a #StaseraItalia pic.twitter.com/JKV2NgjsgA— Stasera Italia (@StaseraItalia) February 17, 2020

Dai blog