Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

M5s, gaffe del viceministro Cancelleri: scambia la nave dei migranti per una turistica. Sgarbi: "Minch***". Meloni: "In che mani siamo

  • a
  • a
  • a

Le gaffe nel Movimento 5 Stelle sono di casa. L'ultima clamorosa sparata arriva da niente di meno del vice ministro Giancarlo Cancelleri. "Il turismo qui c'è e si vede", esordisce di fronte a microfoni e telecamere l'esponente del governo Conte, toppando tutta la sua tesi. Cancelleri infatti scambia la nave Moby Zazà, il traghetto del gruppo Onorato adibito alla quarantena dei migranti soccorsi in mare, per un'imbarcazione turistica: ”Ho visto che c’è una nave ormeggiata, questo significa che arrivano turisti e che ci sono prospettive”. Un errore che gli è costato carissimo. 

 

 

La stessa Giorgia Meloni non ha fatto passare l'accaduto in sordina e, rilanciando il video dello scivolone firmato Cancelleri, ha commentato: "Giancarlo Cancelleri, vice ministro grillino alle infrastrutture, si vanta dei risultati del governo in ambito turistico, scambiando una nave adibita per la quarantena dei migranti in mare per una nave da crociera. Così, tanto per capire in che mani siamo". Ma ci è andato di gran lunga più pesante Vittorio Sgarbi che ha definito il grillino un vero "minch***".

 

Dai blog