Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paola Taverna difende Nicola Morra dopo l'ospitata annullata a Titolo V: "Inaccettabile la censura della Rai"

  • a
  • a
  • a

Paola Taverna interviene in difesa del compagno di partito Nicola Morra e attacca la Rai. Ieri, infatti, la trasmissione di Rai3, Titolo V, ha annullato l'ospitata del grillino dopo le sue frasi choc contro  i calabresi e contro Jole Santelli, ex governatrice scomparsa un mese fa. "Nicola Morra ha detto parole che non condivido, ma ancor meno condivido la decisione della Rai di censurare la sua partecipazione a un programma televisivo - scrive la pentastellata su Facebook -. Nicola è persona di grande umanità e cultura ed una frase sbagliata non può e non deve cancellare il suo grande lavoro e contributo sia per il Movimento che per il Paese". Secondo la vicepresidente del Senato è ora di tornare a parlare del rinvio a giudizio del presidente del consiglio regionale calabrese Tallini. E poi lancia un monito: "La Rai si ricordi di essere servizio pubblico!".

 

 

 

 

 

Dai blog