Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luna, il mistero del rover cinese: avvistata una misteriosa sostanza gelatinosa sul lato oscuro

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

Come si apprende dall'ANSA, il rover cinese Yu-Tu 2, che sta esplorando dallo scorso gennaio il suolo lunare, ha individuato  alla base di un cratere da impatto nel lato oscuro, una misteriosa sostanza gelatinosa e luccicante, dalla colorazione anomala. L'avvistamento, che risale allo scorso 28 Luglio, è avvenuto mentre il rover stava per 'addormentarsi', come di consueto, per difendere i delicati circuiti dalla calura del giorno lunare, che dura circa due settimane terrestri. Leggi anche:Da 720 giorni un aereo misterioso vola sopra le nostre teste. Nessuna spiegazione dall'Air Force americana Mentre i tecnici del centro di controllo aerospaziale di Pechino stavano per inviare il comando di spegnimento, hanno notato qualcosa di insolito nelle ultime immagini scattate da Yu-Tu 2. I tecnici, dopo una breve riunione, hanno perciò deciso di posticipare il sonno di Yu-Tu 2, per farlo avvicinare, e quindi studiare, il misterioso materiale, con l'ausilio degli spettrometri nell'infrarosso e nel visibile. Gli scienziati non hanno ancora fornito spiegazioni, né immagini, ma resta più che plausibile che si tratti di materiale vetroso, fuso dal calore dell'impatto del meteorite che ha formato, di recente, il cratere.

Dai blog