Cerca

Tradimenti

Paolo Becchi contro Paolo Savona: "Come Giorgio Napolitano, la Lega cosa ne dice?"

23 Novembre 2018

0
Paolo Becchi

Non è piaciuta, a Paolo Becchi, la svolta di Paolo Savona. Come è noto, il ministro ha detto che, a suo parere, la manovra è tutta da rifare. E ancora, sarebbe a un passo dalle dimissioni. Una clamorosa piroetta, quella del teorico del cigno nero. Una piroetta contro la quale, come detto, Becchi punta il dito. Lo fa su Twitter, in cui anticipa il suo articolo pubblicato su Libero oggi, venerdì 23 novembre. "Savona si schiera con l'appello sottoscritto da intellettuali globalisti come Habermas per un'Europa unita contro i sovranisti, appello elogiato anche da Giorgio Napolitano", ricorda. Dunque, la domanda: "Condivide la Lega questa posizione?".

Di seguito, il tweet di Paolo Becchi:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media