Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Adrian, Aldo Grasso smonta Adriano Celentano: "Tv vecchia e nostalgica. Lavora per distruggere il suo mito"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Aldo Grasso smonta Adriano Celentano che è tornato su Canale 5 con il suo show Adrian. "Si resta disarmati di fronte all'ingenuità o alla sprovvedutezza" del Molleggiato, scrive il critico televisivo sul Corriere della Sera: "O alla sua determinazione: perché lavora così alacremente per distruggere il suo mito?". Si chiede ancora: "Davvero è ancora convinto che siano sufficienti la sua presenza in scena, i silenzi, un appannato carisma per fare uno show?". Leggi anche: "Girano troppi soldi, dietro c'è il gioco d'azzardo". Dal cuore di Mediaset, clamorosa accusa a Gerry Scotti Grasso ci va pesante: "Il dramma di Adriano è questo: quando parla ti auguri che ci dia presto un taglio e canti, ma quando canta ti convinci che è meglio quando parla. E inevitabilmente arriva la predica contro gli spettatori che non hanno amato il cartoon Adrian. Difficile trovare uno che dica: forse ho sbagliato, forse ho promesso molto e dato poco. No, la colpa è degli altri". Insomma, la sua, conclude, è una tv "irrimediabilmente vecchia, nostalgica".

Dai blog