Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sci, Sofia Goggia si rompe il malleolo: fuori fino a gennaio

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Nel prossimo weekend, sì sembra incredibile, viste le temperature primaverili che ci sono in tutta Italia, scatterà la Coppa del Mondo di sci. Ma Sofia Goggia, l'atleta di punta della valanga rosa, a Soelden non ci sarà. La campionessa olimpica di discesa libera in carica si è infatti fratturata il malleolo peroneale destro dopo una caduta in allenamento a Hintertux, Austria. Dolorante, la Goggia aveva sospeso la seduta, poi gli esami con la diagnosi più grave. Gamba ingessata e addio ad almeno due mesi di gare. La campionessa bergamasca rientrerà non prima di gennaio ed è chiaro che con un handicap simile la corsa alla Coppa del Mondo, per le quali lei ha le carte in regola partecipando a tutte le specialità, è già compromessa. "E' evidente, dovrò rivedere tutti i miei obiettivi stagionali" ha commentato amareggiata. “Hai scritto la storia, regalandoci emozioni uniche. Saprai stupirci ancora, rialzandoti più forte di prima. Forza Sofia Goggia, lo sport italiano ti è accanto”: così, su Twitter, il presidente del Coni, Giovanni Malagò. Già in passato la Goggia era stata vittima di un grave infortunio che ne aveva rallentato assai lesplosione ad altissimi livelli di cui è stata protagonista nelle ultime due stagioni.

Dai blog