Cerca

Posticipo di Serie A

Napoli-Lazio, al San Paolo finisce 2-1

20 Gennaio 2019

0
Napoli-Lazio, al San Paolo finisce 2-1

Due pali, un incrocio e due gol per piegare una delle squadre più ostiche del campionato. Il tutto senza titolarissimi come Koulibaly, Allan, Hamsik e Insigne. Il Napoli si riaffaccia al campionato ribadendo di essere la rivale più accreditata nel difficile ruolo di 'anti-Juve': al San Paolo una generosa Lazio si arrende 2-1, trafitta dall'uno-due nel giro di pochi minuti di Callejon, al primo centro in stagione, e dall'onnipresente Milik, sempre più leader, offensivo ma non solo, della squadra di Ancelotti. Nella ripresa Immobile riaccende il match, ma nonostante il forcing finale gli uomini di Inzaghi, in dieci nei venti minuti finali per l'espulsione di Acerbi, alzano bandiera bianca e confermano le difficoltà contro le prime della classe (solo un pareggio raccolto contro le prime cinque).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma
Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?

media